Quantcast

Circolo Vela Gargnano, la Vittoria Alata porta bene

Più informazioni su

(red.) Il Circolo Vela Gargnano festeggia la serie di iniziative legate alle velette della Vittoria Alata, il simbolo della città di Brescia. con primo e secondo posto delle sue imbarcazioni nella Terza tappa del Circuito Turbo Cup della classe Ufo 22, ospitata sulle acque di Brenzone, poco lontano dall’isola del Trimelone per l’organizzazione dello Yc Acquafresca, il tutto sotto l’egida della Federazione Italiana Vela.

 

La vittoria è andata ai fratelli Marco e Michele Schirato, gargnanesi doc tanto da avere casa sul porto di Gargnano. Con loro c’erano i due desenzanesi Paola Kirchmyr e Lorenzo Azzi. In seconda posizione è finita la barca del progetto “Young” del Cv Gargnano con Andrea Francesca Dall’Ora e Fabrizio Albini, con i salodiani Larcher (Canottieri Garda). Albini e i due Larcher sono studenti del Liceo Sportivo di Castelletto di Brenzone.

circolo vela gargnano

REGATE A TIGNALE. Sul piano organizzativo Gargnano riparte in questo fine settimana con l’ennesima sfida abbinata al progetto che lega la “Vittoria Alata” della Città di Brescia a Storia-Arte-Vela e Territorio. La regata è la 6° edizione del “Summer Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia e Coppa Comune di Tignale”. La gara sarà riservata ai giovani del coloratissimo doppio dell’Rs Feva, reduce dalle regate spettacolo a Taranto in occasione del GP Sail con i maxicatamarani (alati) derivati dai Challenger che hanno corso le penultime due edizioni della America’s Cup (San Francisco e Bermuda). A Taranto la vittoria tra gli otto Rs Feva in gara, in rappresentanza delle Nazioni presenti, è andata alla coppia lacustre Annalisa Vicentini (che è proprio di Tignale) e Thomas Rodriguez. I due, ripresi in una significativa immagine, hanno visto volare sulle loro vele le Frecce Tricolori della Pattuglia Acrobatica Italiana. Da Taranto all’isola d’Elba dove, in queste giornate, gli equipaggi dell’Rs Feva sono impegnati nel bellissimo Raid dell’Isola d’Elba, un giro a tappe sul mare toscano. Sabato e domenica torneranno sul Garda dove ritroveranno le “velette” della Vittoria Alata, che sarà presente anche alla Scuola velica estiva di Gargnano, al molo diamante della base di Marina di Bogliaco. La versione in “vela” della Vittoria Alata nasce dalla collaborazione con il Comune di Brescia, Fondazione Brescia Musei e il Circolo Vela di Gargnano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.