Gel Laser: tappa gardesana vinta da Mattia Pagani

Prima regata sul lago di Garda per il 2020. Bello spettacolo nel Golfo di Desenzano.

(red.) Prima regata sul lago di Garda per il 2020, con la tappa del circuito Gel Laser. Il grande golfo di Desenzano del Garda ha offerto arie leggere ma una giornata baciata dal sole, percorso su boe fisse, arrivo nel porto della Maratona, davanti a molti curiosi. La vittoria va a Mattia Pagani (apprezzato istruttore e allenatore delle classi giovanili), al timone del singolo “Vis”, l’interessante skiff che porta la firma di Umberto Felci e del cantiere milanese Nautivela.

 

Secondo si piazza Alessandro Archetti con un Laser Radial, terzo Davide Ferrari con uno Stantard. A seguire i doppi del 470 di Bracuti-Damiano e del Fireball di Steven Borzani e del suo prodiere Luca Stefanini. Borzani è una delle anime di questa manifestazione siglata Fraglia Vela Desenzano con la supervisione di Domenico Foschini, Consigliere Nazionale della Federazione Italiana Vela. Ed ora si parla già di una tappa primaverile sempre per il Gel Laser 2020.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.