Quantcast

Brescia-Lecce: finisce 1-1 al Rigamonti

La squadra di Inzaghi patisce la mancanza di brillantezza nel gioco nel primo tempo e nella ripresa subisce il gol di Dermaku a cui risponde la rete di capitan Bisoli.

(red.) L’obiettivo del Brescia era quello di bissare il successo ottenuto contro la Cremonese sabato scorso, ma si è dovuto accontentare di un pareggio, seppur prezioso, contro il Lecce. Finisce 1-1 il match contro i pugliesi, nella decima giornata del campionato di serie B.
Dopo un inizio gara poco brillante, le Rondinelle subiscono al 36′ della ripresa il gol del vantaggio del Lecce con Dermaku: una rete che ha dato la scossa alla squadra di Inzaghi che si rianima e va in rete con  capitan Bisoli, al primo gol stagionale (42′ st).

Il Brescia ha giocato senza il portiere Joronen che, a causa di un fastidio muscolare, ha lasciato il posto a Perilli. Difesa a quattro per le Rondinelle con Mateju, Cistana, Chancellor e Pajac. In mezzo Bertagnoli e Bisoli, in attacco Van De Looi. Jagiello e Tramoni con Moreo.
Rondinelle quarte in classifica con 18 punti dietro a Reggina e Benevento (19) e staccata di 3 punti dalla capolista Pisa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.