Quantcast

E’ ufficiale, Palacio firma con il Brescia e ritrova Inzaghi

L'ex attaccante argentino di Inter e Bologna, 39 anni, ha già avuto il mister biancoblù come allenatore all'inizio della stagione 2018/2019 quando giocava nella città emiliana.

(red.) Novità per il calciomercato bresciano: la rosa delle rondinelle si arricchirà della presenza di Rodrigo Palacio.

Dopo la scadenza del contratto con il Bologna, l’attaccante riparte infatti dalla serie B: il giocatore argentino, 39 anni, ex Genoa ed Inter, ha trovato un accordo con il Brescia, e le visite mediche e la firma del contratto sono fissate in giornata.

Palacio si ricongiunge dunque con il mister delle rondinelle, Pippo Inzaghi, allenatore che ha già avuto proprio a Bologna all’inizio della stagione 2018/2019.

Dopo gli inizi in patria con Huracan, Banfield e Boca Juniors, Palacio è arrivato in Italia nel 2009, al Genoa. Tre anni trascorsi in rossoblù prima del trasferimento all’Inter, club nel quale iè rimasto per cinque stagioni collezionando in totale 140 presenze e mettendo a segno 39 gol in tutte le competizioni. Nel 2017 il passaggio al Bologna, dove è rimasto negli ultimi quattro campionati indossando anche la fascia da capitano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.