Lutto nel mondo dello sport mondiale: è morto Maradona

Più informazioni su

(red.) Il mondo del calcio perde uno dei suoi simboli. Nella giornata di oggi è morto Diego Armando Maradona. L’ex-stella di Napoli e Argentina, ormai 60enne, si è spento a causa di un arresto cardiaco. Si trovava in convalescenza nella sua abitazione di Tigre, quartiere periferico di Buenos Aires, dopo aver subito, un paio di settimane fa, un intervento chirurgico alla testa.

 

Da calciatore Maradona ha vinto due scudetti ai piedi del Vesuvio, e con la Celeste un mondiale nel 1986. Purtroppo il sinonimo di genio e sregolatezza ben si addiceva a Diego, più volte in difficoltà, nel corso della sua vita, per uso di cocaina e abuso di alcol.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.