Il Brescia regge un tempo, poi sale in cattedra la Roma: 0-3

Sempre più nera la situazione in classifica per le Rondinelle. In rete Fazio, Calinic e Zaniolo.

Più informazioni su

(red.) Una sconfitta che non ci voleva per il Brescia calcio. Le Rondinelle hanno perso per 0-3 con la Roma. I biancoblu restano penultimi in classifica a 7 punti dal Lecce, quart’ultimo, che però gioca domenica contro il Cagliari e potrebbe ulteriormente incrementare la distanza. Nella sfida di stasera, del resto, i giallorossi hanno fatto valere la propria esperienza e il proprio tasso tecnico, nemmeno lontanamente paragonabile con quello dell’unidici di Lopez.

 

Tornando al match giocato, la Roma è passata in vantaggio al 48esimo con un tiro di Fazio dopo una dormita della retroguardia bresciana che non ha spazzato l’area con convinzione, regalando un pallone d’oro all’avversario. La seconda rete è stata siglata da Kalinic al 62esimo, dopo un errore di Papetti. La terza rete, al 74esimo, porta la firmaa di Zaniolo, subentrato nel secondo tempo al posto di Pellegrini. Il giovane talento romanista ha sorpreso con un tiro Andrenacci, apparso leggermente in ritardo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.