Pallacanestro Brescia, rinnovo della partnership con BTL Banca

Per la stagione LBA e per l’avventura in Eurocup 2022-2023. Giunta alla sua terza stagione consecutiva la partnership tra le due realtà bresciane consentirà a BTL di rivestire il ruolo di exclusive sponsor, nonché official bank.

Brescia. Firmato nei giorni scorsi l’accordo di sponsorizzazione che legherà BTL Banca del Territorio Lombardo e Pallacanestro Brescia anche per la stagione LBA e per l’avventura in Eurocup 2022-2023.
Giunta alla sua terza stagione consecutiva la partnership tra le due realtà bresciane consentirà a BTL di rivestire il ruolo di exclusive sponsor, nonché official bank.

Due le novità della partnership 2022-2023: la creazione della “Tribuna BTL”, uno spazio dedicato alla banca all’interno del PalaLeonessa A2A che consentirà di coinvolgere i soci e clienti di BTL alle partite di campionato e coppa, e un particolare impulso alla collaborazione nei riguardi del settore giovanile di Pallacanestro Brescia con la partecipazione a eventi e iniziative commerciali dedicate.

«La collaborazione con un’eccellenza come BTL Banca, una delle più grandi realtà del territorio ed espressione del territorio stesso, nel quale è fortemente radicata, taglia quest’anno il traguardo della terza stagione consecutiva – il pensiero di Marco De Benedetto, direttore generale del club biancoblu -. In prima linea a sostenere il progetto sportivo di Pallacanestro Brescia in maniera appassionata ed entusiasta, in BTL Banca troviamo un partner che ha a cuore gli stessi ideali etici ed umani che contraddistinguono anche la nostra realtà. Per questa ragione, siamo fieri di poter annunciare il proseguimento di una delle partnership più vincenti di sempre e la condivisione di altrettanti obiettivi e successi, sempre nel segno di una visione comune».

Grande soddisfazione per la prosecuzione del progetto comune è stata espressa anche da parte dei vertici di BTL Banca: «Per il terzo anno consecutivo come BTL Banca abbiamo scelto di essere partner – nonché official bank – di Pallacanestro Brescia per la stagione 2022-2023 – le parole del Presidente Ubaldo Casalini e del DG Matteo De Maio – Si consolida così un legame che ha consentito in questi anni al nostro brand di identificarci con la squadra, la società e con la comunità degli appassionati bresciani. Orgogliosi di essere parte di un progetto sportivo e societario importante per la città e il territorio bresciano, che ha già colto traguardi storici e che guarda avanti con altrettanta voglia di crescere».

«Il nostro impegno conferma anche la volontà di far parte della rete di realtà bresciane che sostengono il progetto della pallacanestro a Brescia. Una società che ha dimostrato negli anni, oltre alla capacità di saper raggiungere importanti risultati sul piano sportivo, anche di saper costruire un percorso di coinvolgimento con le realtà economiche e istituzionali bresciane».

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.