Quantcast

Germani chiude l’anno col botto espugnando Treviso

I bresciani, privi di Petrucelli, Eboua e Parrillo, hanno dominato fin dalle prime battute l'incontro. Che è finito 69-84 anche grazie a una super prestazione da 34 punti di Amedeo Della Valle.

Più informazioni su

(red.) Si chiude alla grande  e con i botti il 2021 della Germani Brescia, che espugna il PalaVerde di Treviso  nel 13/mo turno del campionato di serie A1 di basket maschile falciato dalle assenze causa Covid, che ha provocato la sospensione di sei partite sulle otto in programma, causando in casa Germani le assenze di Petrucelli, Eboua e Parrillo.
Gli ospiti hanno tenuto l’incontro in pugno sin dai primi possessi, dominando dall’arco e a rimbalzo, scavando un solco che al termine del primo quarto faceva segnare +16 e andando all’intervallo  lungo a +28 sul punteggio di 27-55.
Il terzo quarto ha visto il parziale rientro dei padroni di casa che si sono portati sul -11, ma alla fine la vittoria bresciana è stata perentoria, con un 69-94 impreziosito dalla prestazione di Amedeo Della Valle (nella foto): 34 punti in 32′ di utilizzo, più 6 assist e 5 rimbalzi.
“Dobbiamo ringraziare i quattro ragazzi che ci hanno aiutato ad allenarci”, ha detto coach Alessandro Magro, “dandoci la possibilità di fare un lavoro serio durante la settimana che poi ha pagato. Sono contento di questa partita, abbiamo giocato un primo tempo di alto livello di energia e intensità. La squadra ha cambiato volto difensivo nelle ultime partite: questo è fondamentale se vogliamo continuare a fare dei passi in avanti e la volontà di fare questo passo in avanti doveva passare necessariamente da una vittoria in trasferta”.

Nutribullet Treviso – Germani Brescia 69-94 (15-31, 27-55, 61-72)
Nutribullet Treviso: Russell 8 (3/7), Poser ne, Ronca ne, Bortolani 10 (0/2, 3/4), Imbrò 12 (2/5, 2/6), Casarin ne, Chillo 4 (2/3, 0/1), Sims 16 3/8, 2/4), Sokolowski 8 (1/2, 2/5), Dimsa 4 (2/4, 0/5), Jones 7 (2/2, 1/1). All: Menetti.
Germani Brescia: Gabriel 7 (2/5, 1/4), Moore 9 (2/5, 1/2), Mitrou-Long 14 (3/8, 2/3), Corona, Mobio, Della Valle 34 (2/5, 8/15), Cobbins 6 (3/5), Djiya, Burns 14 (7/11), Laquintana 5 (1/3, 0/2), Rodella, Moss 5 (1/1, 1/1). All: Magro.
Arbitri: Lanzarini, Grigioni e Catani.
Note: Tiri da due: Treviso 15/33 (46%), Brescia 21/43 (49%); Tiri da tre: Treviso 10/26 (39%), Brescia 13/27 (48%); Tiri liberi: Treviso 9/10 (90%), Brescia 13/14 (93%); Rimbalzi: Treviso 30 (RD 24, RO 6), Brescia 39 (RD 27, RO 12).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.