Quantcast

Germani basket sconfitta anche da Sassari, ora è durissima

Più informazioni su

(red.) Difficile recuperare quando si concede all’avversario un parziale iniziale di 0-14. Nel basket è capitato, però bisogna avere carattere e spesso il tentativo di recupero sfianca talmente l’inseguitore che poi perde nei minuti finali. La Germani Brescia domenica a mezzogiorno ha ospitato al PalaLeonessa il Banco di Sardegna Sassari (per le terzultima giornata di regular season del campionato maschile di A1) e ha subito solo l’handicap iniziale, senza mai riuscire per il resto dell’incontro a farsi talmente sotto da impensierire veramente la squadra di Gianmarco Pozzecco, reduce da tre sconfitte consecutive, che ha vinto mantenendo sempre il controllo della situazione.
Una partita senza storia, finita 82-94 con la settima battuta d’arresto di fila per i nostri, sempre più sconfortati e con il morale sotto i talloni anche per lo spauracchio della retrocessione, all’inizio impensabile, che appare sempre più minaccioso vista la situazione di classifica, con Brescia penultima con 9 vinte e 17 perse.
Tra i padroni di casa – nell’insieme poco squadra, soprattutto in difesa – hanno mostrato il proprio valore solo Darral Willis (22 punti e 6 rimbalzi) e Tyler Kalinoski (16 punti, 7 assist e 4 rimbalzi). Basta vedere le differenze alla fine dei quarti per capire che il pallino del gioco è sempre stato in mano a Sassari: 16-29 il primo, 42-53 all’intervallo lungo, 57-74 al termine del terzo, fino all’82-94 finale.

Germani Brescia-Banco di Sardegna Sassari 82-94 (16-29, 42-53, 57-74)
Germani Brescia: Bertini ne, Vitali ne, Parrillo, Chery 6 (2/5, 0/3), Bortolani 11 (2/2, 2/6), Wilson 2 (1/1), Willis 22 (9/15, 0/3), Crawford 10 (2/4, 2/3), Burns 10 (5/5, 0/1), Kalinoski 16 (3/8, 3/6), Moss 3 (1/3, 0/2), Sacchetti 2 (1/1, 0/2). All: Buscaglia.
Banco di Sardegna Sassari: Spissu 11 (1/2, 3/4), Bilan 14 (3/5, 0/1), Treier 4 (2/2), Chessa ne, Kruslin 8 (2/4 da tre), Happ 10 (3/9), Katic 7 (1/1, 1/2), Re ne, Burnell 14 (7/9), Bendzius 20 (5/7, 2/9), Gandini ne, Gentile 6 (1/4, 1/3). All: Pozzecco.
Arbitri: Bartoli, Paglialunga e Morelli.
Note: Tiri da due: Brescia 26/45 (58%), Sassari 23/39 (59%); Tiri da tre: Brescia 7/29 (24%), Sassari 9/23 (39%), Tiri liberi: Brescia 9/11 (82%), Sassari 21/22 (96%); Rimbalzi: Brescia 30 (19 RD, 11 RO), Sassari 39 (29 RD, 10 RO).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.