Quantcast

Basket, accordo con Ubi e nuovi abbonamenti

E' stata presentata la nuova campagna di sottoscrizione che partirà il 23 giugno dalla prelazione. E con Ubi Banca la quota si potrà anche pagare a rate.

Più informazioni su

(red.) La campagna abbonamenti per la stagione 2018-19 (qui tutte le informazioni e il listino dei prezzi) e l’accordo con Ubi Banca, che diventa Official Bank del Basket Brescia Leonessa, sono stati oggetto della conferenza stampa che si è svolta martedì 19 giugno nella sede dell’istituto bancario bresciano. C’erano il sindaco Emilio Del Bono, Stefano Vittorio Kuhn direttore della macro area territoriale Brescia Nord Est di UbI Banca, Mauro Ferrari amministratore delegato della Germani Spa, oltre alla presidente del Basket Graziella Bragaglio, il direttore dell’area Marketing Nicola Tolomei e Brian Sacchetti.

“Per noi è una grande emozione poter presentare la campagna abbonamenti per la prossima stagione, che giocheremo nel nuovo PalaLeonessa – ha detto Bragaglio.- Ed è un’emozione anche presentare la partnership con Ubi Banca. La stagione appena conclusa ci dà una responsabilità importante nei confronti di tutta la città: continueremo a svolgere il nostro lavoro con passione, cercando la perfezione in tutto quello che viene fatto, dentro e fuori dal campo. Basket Brescia Leonessa oggi è un’eccellenza riconosciuta a livello nazionale ed è pronto a misurarsi anche in Europa, dove ci accingiamo a vivere una nuova esperienza. Sappiamo di rappresentare Brescia, i suoi tifosi, le sue istituzioni e i suoi imprenditori e vogliamo trasmettere tutti i giorni la migliore immagine possibile di una società che attorno a sé è riuscita a creare un sistema virtuoso”.

“Quella di oggi è un’occasione importante anche per l’amministrazione comunale – ha aggiunto il sindaco Del Bono.- Nei cinque anni precedenti abbiamo scommesso nello sport bresciano, convinti che attorno a esso ruotino tanti obiettivi comunitari, pubblici. La nostra affermazione di voler puntare forte sullo sport all’inizio ha creato molte perplessità, ma nel corso degli anni abbiamo dimostrato con i fatti la nostra attenzione nei confronti delle realtà sportive bresciane, a partire da quelle di eccellenza. Lo sport è un veicolo insuperabile di identità e di orgoglio di un’intera comunità, ma è anche e soprattutto una leva di inclusione sociale e integrazione, perché attorno alle grandi squadre si crea quell’entusiasmo che spinge centinaia di bambini e ragazzi a fare attività sportiva.

Per questo serve un’impiantistica che sia all’altezza, servono società che facciano sport ad alti livelli e abbiano progetti continuativi e servono gli sponsor, coinvolgendo l’imprenditoria del territorio bresciano – prosegue il primo cittadino di Brescia -. Basket Brescia Leonessa ha appena chiuso una stagione straordinaria, che non ha pari nella storia del basket della nostra città: è stato un grande veicolo di promozione della città, portando il nome di Brescia al massimo dell’attenzione da parte di tutti e dando della città un’immagine fresca e competitiva. Il merito è di una società e di una famiglia che ha deciso anni fa di scommettere su Brescia, degli importanti sponsor che sostengono il progetto, dei tifosi e di una grande squadra capace di trasmettere sempre valori positivi. La campagna abbonamenti di quest’anno si accompagna a una nuova sfida, quella del PalaLeonessa, che sarà un’ulteriore elemento di forza di questo progetto. Per questo invito tutti i tifosi a godersi la prossima stagione in quella che diventerà la casa di tutti i bresciani”.

“Ubi Banca diventa Official Bank del Basket Brescia Leonessa – spiega Kuhn – confermando la propria importante presenza in ambito sportivo. Un istituto come il nostro non poteva mancare l’occasione di essere vicino, condividendo una serie di attività di supporto alla campagna abbonamenti, cercando di raggiungere l’obiettivo di rendere più semplice e comodo partecipare agli eventi. Non solo, Ubi Banca diventerà partner del settore giovanile della Leonessa, realizzando una serie di attività a sostegno delle squadre giovanili del club. Ha voluto essere vicina a un’eccellenza bresciana: tutti noi abbiamo ancora negli occhi la splendida stagione appena trascorsa e il nostro auspicio è quello che Brescia possa essere protagonista anche nella prossima stagione”.

“La sponsorizzazione per noi ha un grande valore – dice Nicola Tolomei.- È un riconoscimento del lavoro che abbiamo compiuto in questi anni da parte di un istituto che ha un impegno sportivo a livello mondiale visto che sponsorizza gli eventi NBA nel nostro Paese ed è partner della Federazione Italiana Pallacanestro. Il logo di UBI Banca non sarà sulle nostre maglie da gioco, ma saranno le attività che andremo a realizzare insieme a manifestare il grande impegno per far crescere tutta la nostra piattaforma, che comprende la prima squadra ma anche e soprattutto il settore giovanile”. Tolomei ha poi illustrato tutti i contenuti della campagna abbonamenti, che aprirà il 23 giugno con l’inizio della fase di prelazione, mentre sono state spiegate nel dettaglio anche le dinamiche che riguarderanno i possessori delle carte Hybrid e che potranno rateizzare l’acquisto degli abbonamenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.