La Squadra Corse Angelo Caffi pronta per il campionato Rallycross

(red.) La Squadra Corse Angelo Caffi esordisce nel Campionato Italiano Rallycross al fianco di Paolo Diana, che piloterà l’Alfa Romeo Mito 1600 nelle 6 gare della serie in calendario.
Il 44enne pilota romagnolo sarà al suo esordio nel rallycross, dopo diverse ed entusiasmanti esperienze nei rally. Il Rallycross è una specialità in grande crescita per la spettacolarità ma soprattutto per l’alto livello competitivo di piloti ed auto che si sfidano su circuiti misti terra asfalto in gare ricche di agonismo in sequenze coinvolgenti di traversi, salti e bagarre.

 

Sei appuntamenti tricolori per la scuderia bresciana ed il driver di Rimini, con inizio su circuito novarese di Maggiora nelle giornate del 4 e 5 aprile.
“Abbiamo accolto con entusiasmo ed interesse l’invito ad affiancare Paolo in un campionato dove entrambi saremo all’esordio – ha sottolineato Benedetta Caffi, Presidente della Squadra Corse Angelo Caffi – le nuove esperienze sono sicuramente occasioni importanti, soprattutto se pianificate con l’adeguato impegno”.
“Un’esperienza totalmente nuova che mi attira e incuriosisce molto il Campionato Italiano Rallycross e sono felice e motivato nell’avere a fianco una scuderia d’esperienza come la Squadra Corse Angelo Caffi – afferma Paolo Diana – Non so cosa aspettarmi a livello di risultati ma sono certo che mi divertirò. Le gare sono brevi ma emozionanti, adrenaliniche… Io amo lo spettacolo e il rallycross è certamente la specialità automobilistica più spettacolare in assoluto. Con Tedak Racing, la struttura che cura la vettura, si è instaurato un ottimo rapporto di collaborazione ed a breve spero di svelare qualche dettaglio relativo anche al nuovo 131, il mio progetto prioritario del 2021”.
Diana ha infatti assicurato che parallelamente continuerà i suoi impegni sportivi con la 131, auto con cui condivide esaltanti esperienze in vari eventi e successi nei rally.

Squadra Corse Angelo Caffi Rallycross

Il calendario del Campionato Italiano Rallycross: 4-5/04 Maggiora Off Road Arena (NO) – 9/5 Ittiri Rally Arena (SS) – 6/6 Maggiora Reverse (NO) – 17-18/7 Castelletto Circuit (PV) – 30-31/7 Adria International Raceway (RO) coeff. 1,5 – 2-3/10 Wachauring (A) coeff. 2 – 30-31/10 Maggiora Off Road Arena (NO) coeff 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.