Quantcast

Mondiali Under 20, bronzo per la bresciana Almici

L'atleta di Castegnato sul podio nella staffetta 4x400 con le compagne Alessandra Iezzi, Federica Pansini ed Angelica Ghergo.

(red.) Medaglia di bronzo per l’Italia nell’ultima giornata dei Mondiali Under 20 di atletica, che si sono conclusi a Nairobi, capitale del Kenya.

Terzo posto (anche bresciano) per le azzurre della staffetta 4×400 metri: Alessandra Iezzi, Federica Pansini, Angelica Ghergo e Alexandra Almici, quest’ultima in forza all’Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco, hanno chiuso con il tempo di 3’37″18, alle spalle del quartetto nigeriano, neo campionesse del mondo di categoria in 3’31″46, e delle giamaicane, seconde in 3’36″57.

Ancora sul podio in questa stagione le juniores italiane dopo il terzo posto di un mese fa agli Europei di categoria a Tallinn con lo stesso quartetto. La squadra tricolore ha così chiuso la rassegna iridata andata in scena allo stadio Kasarani con due medaglie (un argento e un bronzo) che portano a 22 complessive quelle conquistate dall’Italia ai Mondiali juniores dalla prima edizione di Atene 1986.

Alexandra Almici, di Castegnato, ha commentato il risultato raggiunto a fine gara: “Guardando le squadre iscritte, sembravano di un altro mondo, invece a quanto pare non lo sono. Oppure lo siamo anche noi. Questo è il modo migliore per concludere una grandissima stagione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.