Quantcast

Sci nautico, alla International San Gervasio Jolly Ski bella e vincente

(red.) Cala il sipario sull’edizione 2021 della gara di sci nautico International San Gervasio, gara  capace di radunare sulle sponde del lago della bassa bresciana, alcuni tra i migliori atleti del panorama europeo cimentatisi in tutte e tre le discipline classiche.

Spicca il risultato di Nicholas Benatti che nella specialità “figure” migliora il record italiano portandolo da 11150 a 11250 punti, un primato che Chicco Buzzotta stabilì più di vent’anni fa e questo dà ancora più valore all’impresa del portacolori del Jolly Ski Brescia.

La società del Presidente Luzzeri, non si ferma però solo all’impresa di Benatti, di indubbio valore la prova di Matteo Luzzeri, uno tra i migliori slalomisti al mondo, che chiude la gara con due boe e mezzo con corda a 10,25. Una prestazione che lascia ben presagire per il prossimo week end quando a San Gervasio andrà in scena la Pro-Am, una delle più importanti gare a livello mondiale del panorama agonistico.

San Gervasio sugli allori anche per le prestazioni dell’alfianellese Edoardo La Malfa che con un salto di mt. 44,7 ha la meglio nella classifica generale under 17 sull’austriaco Samuel Hinteregger  e con Genadi Guralia nella categoria Senior che salta mt. 45,5 conquistando il primo posto e grazie anche ad una terza manche in slalom con un risultato di 4.50@10,75 conclude la kermesse con un doppio oro.

Per il secondo anno, una gara nella gara con l’istituzione del trofeo Jose, un riconoscimento in memoria di Jose Castelli scomparso recentemente. Il premio viene assegnato all’atleta fino all’Under 17 con il miglior risultato di slalom con il punteggio di combinata. Quest’anno se l’è aggiudicato l’atleta cipriota Andreas Constatinou.

A conclusione della manifestazione, arriva anche il record del mondo disabili. Lo svizzero Christophe Fasel (Cat. +35 ML) porta la migliore prestazione mondiale in figure a 1007,14

Tra i vincitori Open, bene Beatrice Ianni in slalom e Ginevra Buonopane in salto; in campo maschile oltre ai già citati Luzzeri e Benatti, soddisfazione anche per l’austriaco Di Base che si impone nella gara di salto.

Questi risultati certificano come il Lago di San Gervasio sia riconosciuto a livello mondiale come uno dei migliori bacini d’acqua al mondo per la pratica dello sci nautico. Di seguito tutti i vincitori di tutte le categorie del XVI° International San Gervasio:

Under 10

Slalom donne: Maja Leonhardt (GER)
Figure donne:  Maja Leonhardt (GER)
Slalom ragazzi: Andreas Costantinou (CYP)
Figure ragazzi: Ettore Serafica (ITA)

Under 14

Slalom donne: Giada Presicci (ITA)
Figure donne: Lena Wenzel (GER)
Salto donne: Katharina Hafner (GER)
Slalom uomini: Ioannis Athinakis (CYP)
Figure uomini: Salvatore Martorana (ITA)
Salto uomini: Salvatore Martorana (ITA)

Under 17

Slalom donne: Lili Steiner (GER)
Figure donne: Nina Mezzetti (ITA)
Salto donne:  Pia Mattersdorfer (AUT)
Slalom uomini: Vincenzo Marino (ITA)
Figure uomini: Vincenzo Marino (ITA)
Salto uomini: Edoardo La Malfa (ITA)

Under 21

Slalom donne: Greta Tagliati (ITA)
Figure donne: Greta Tagliati (ITA)
Salto donne: Ginevra Buonopane (ITA)
Slalom uomini: Vincenzo Marino (ITA)
Figure uomini: Luca Rauchenwald (AUT)
Salto uomini: Luca Rauchenwald (AUT)

OPEN

Slalom donne: Beatrice Ianni (ITA)
Salto donne: Ginevra Buonopane (ITA)
Slalom uomini: Matteo Luzzeri (ITA)
Figure uomini: Nicholas Benatti (ITA)
Salto uomini: Carlo Di Base (AUT)

Over 35

Slalom donne: Imke Kuhne (GER)
Figure donne: Imke Kuhne (GER)

Over 45

Slalom uomini:  Genadi Guralia (GEO)
Figure uomini: Genadi Guralia (GEO)

Over 55

Slalom donne:
Figure donne:
Slalom uomini:  Stelios Costantinou (CYP)
Salto uomini: Filippo Trivellato (ITA)

Disabili

Salom uomini V1: Michel Brignani (ITA)
Slalom uomini +35L: Christian Lanthaler (ITA)
Figure uomini +35MP4: Christophe Fasel (SUI)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.