Quantcast

Canottaggio: 6 medaglie per la Canottieri Garda Salò ai campionati Italiani

Più informazioni su

Canottieri Garda Salò

(red.) La Canottieri Garda Salò chiude la prima tornata di finali al Supercampionato Italiano di Canottaggio di Gavirate, sul Lago di Varese, con un bottino di 6 medaglie: 2 argenti e 4 bronzi.
Un risultato storico per l’associazione, che mette in evidenza la prova delle squadre femminili, finora le vere protagoniste della manifestazione.

Canottieri Garda Salò

Venerdì, nella giornata dedicata alle finali Under 23, Ragazzi ed Esordienti, hanno conquistato l’argento Priscilla Olivetti e Chiara Bertelli nel 2 senza pesi leggeri Under 23 femminile e Costanza Tonoli nel Singolo esordienti femminile.
Bronzo l’8+ femminile con l’equipaggio formato da Carlotta Zanca, Laura Benedetti, Giulia Macchia, Giulia Maroni, Gemma Fontana, Anna Benedetti, Anna Salvadori, Camilla Zanni e, al timone, Eleonora Bogoni; il 4 di coppia femminile con Carlotta Zanca, Giulia Maroni, Giulia Macchia, Laura Benedetti.
Sullo stesso gradino del podio anche Vittoria Tonoli con il singolo Under 23 femminile e il 4 di coppia Under 23 pesi leggeri con Matilde Tonoli, Chiara Bertelli, Priscilla Olivetti, Alessia Polini.

Canottieri Garda Salò

“Siamo davvero entusiasti di questi risultati che per noi segnano un traguardo storico. Sono la dimostrazione dell’ottimo lavoro fatto in questi mesi e dell’impegno dei nostri atleti, che non hanno mai abbassato la guardia in questi mesi e si sono preparati al meglio per l’appuntamento più importante dell’anno, sotto la guida degli allenatori Francesco Niboli e Andrea Bortolotti” sottolinea Stefano Melzani, direttore tecnico della sezione canottaggio.
Da segnalare anche le semifinali del singolo ragazzi di Christian Zane e del doppio ragazzi di Alessi Leni e Marco Luteriani che al primo anno di categoria hanno ottenuto il massimo risultato possibile.

Canottieri Garda Salò
Canottieri Garda Salò

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.