Quantcast

Un ottimo Brescia calcio sconfigge il Pisa 4-3 e resta in zona playoff

Più informazioni su

(red.) Un ottimo Brescia calcio ottiene un’importantissima vittoria contro il Pisa. Al di là del risultato finale, 4-3, le Rondinelle sono rimaste agganciate alla zona playoff e possono continuare a sognare. Fondamentale la tripletta di Aye, sempre più protagonista nel campionato Cadetto con 15 reti all’attivo.

Tornando al match, sono i toscani a passare in vantaggio con Marin, dopo soli 9 minuti di gioco. Al 17esimo i biancoblu pareggiano grazie all’attaccante francese, che segna sfruttando un cross di Martella. Nella ripresa, al 52esimo, Donnarumma segna il penalty ottenuto dai biancoblu per un fallo di mani di Pisanu. Al 63esimo, i neroazzurri sbagliano un rigore e un minuto più tardi Aye firma la sua doppietta personale sfruttando una dormita della retroguardia avversaria. Sempre il transalpino protagonista con un fallo di mano in area che costa un secondo penalty trasformato, questa volta, da De Vitis (68esimo). All’81esimo arriva la tripletta di Aye, grazie a un assist di Jagiello. All’85esimo Sibilli accorcia le distanze, ma dopo qualche minuto di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi: risultato finale 4-3 per le Rondinelle.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.