Quantcast

Prima i recuperi: si ferma il campionato di calcio di serie B

Più informazioni su

(red.) La Lega di serie B di calcio ha deciso l’immediata sospensione del campionato per una dozzina di giorni, fissandone la riapertura per il fine settimana del primo maggio.
La decisione è stata presa durante l’assemblea di questa domenica per dare priorità ai numerosi recuperi provocati dall’annullamento di molte partite per il Covid, e fare così in modo che nelle ultime quattro giornate della stagione regolare tutte le squadre si presentino con lo stesso numero di incontri disputati e la classifica non sia falsata.
Il Brescia non giocherà né martedì in casa contro la Spal né sabato a Vicenza. Le ultime 4 giornate si dovrebbero giocare  l’1 maggio (Brescia-Spal), il 4 (Vicenza-Brescia), il 7 (Brescia-Pisa) e il 10 maggio (Monza-Brescia). I play-off promozione e i play-out salvezza dovranno essere conclusi entro il 28 maggio per poter lasciar liberi i nazionali in vista dei campionati europei di giugno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.