Calcio serie B, Brescia sconfitto 1-0 sul campo del Chievo Verona

Decide Garritano dopo la mezzora primo tempo. Brescia atteso domenica sera dal derby contro Cremonese.

(red.) CHIEVO VERONA-BRESCIA 1-0

CHIEVO: Semper, Mogos, Leverbe, Gigliotti (19′ st Rigione), Renzetti, Garritano (45′ st Zuelli), Viviani, Palmiero, Ciciretti (22′ st Canotto), Fabrro, Djordjevic (22′ st De Luca). A disposizione: Seculin, Illanes, Colley, Cotali, Pavlev, Morsay, Grubac, Pucciarelli. All. Aglietti.
BRESCIA: Joronen, Sabelli, Mangraviti, Papetti, Martella, Dessena, Van de Looi, Ndoj (18′ st Labojko), Zmrhal (13′ st Skrabb), Spalek (34′ st Donnarumma), Ayé. A disposizione: Mateju, Chancellor, Kotnik, Semprini, Bisoli. All. Lopez.
Arbitro: Marini di Roma 1.
Rete: 35′ pt Garritano.
Note: spettatori 400. Ammoniti Sabelli, De Luca, Papetti. Angoli: 5-5. Recupero: 0′ e 5′.

Dopo il primo successo in campionato pochi giorni prima di martedì 20 ottobre contro il Lecce, ieri il Brescia Calcio è uscito sconfitto di misura dal Bentegodi contro il Chievo Verona. Dopo la mezzora del primo tempo è Garritano a portare in vantaggio e poi al successo gli scaligeri. “Purtroppo abbiamo fatto tanti errori in tutti i reparti. Il campo non era in condizioni ottimali, ma vale per entrambe le squadre dunque dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare sui nostri sbagli.

Non ho utilizzato Donnarumma dall’inizio – ha commentato l’allenatore Diego Lopez a fine partita – perché non stava bene e aveva bisogno di recuperare. L’avversario era di livello però possiamo e dobbiamo fare meglio”. Per il Brescia è la seconda sconfitta in quattro partite dall’inizio del campionato e domenica 25 ottobre sarà impegnato dalle 21 nel derby esterno contro la Cremonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.