Quantcast

Atletica: Brescia regina ai campionati nazionali di Padova

Sono bresciani i primi tre atleti nella finale dei 100 metri piani. Ma sabato i rappresentanti della nostra provincia hanno conquistato tre ori, tre argenti e due bronzi:

(red.) Tre ori, tre argenti, due bronzi: atletica bresciana sugli scudi nella giornata di sabato dei campionati italiani assoluti, in corso a Padova. La gara più importante, quella dei 100 metri piani, ha visto sul podio tre rappresentanti della nostra provincia che hanno occupato le tre posizioni di vertice nella finale.
Prima di tutti è arrivato il desenzanese Marcell Jacobs, che ha conquistato il titolo di campione italiano davanti al camuno Roberto Rigali e all’atleta della città Andrea Federici, che abita al Villaggio Violino.
Il desenzanese Jacobs, che si allena e gareggia con i colori della Polizia,  ha corso la finale con il tempo di 10,10.
Inoltre l’Atletica Brescia ha conquistato 2 ori con Alessia Mangione nei 400 e con la staffetta 4×100.
Hassane Fofana ha conquistato la medaglia d’argento nei 110 ostacoli. Nei 110 ostacoli donne bronzo per Linda Guizzetti.
Infine Stefano Migliorati è medaglia d’argento nella finale degli 800 metri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.