Nel 2020 ok al Rally 1000 Miglia e alla Malegno-Borno

confermate le due manifestazioni dalla sede centrale dell'Automobile Club d'Italia a Roma. Si inizia ad Aprile

(red.) Al termine delle riunioni per la definizione dei calendari delle gare italiane 2020, che si sono svolte sabato 30 novembre, nella sede centrale dell’Automobile Club d’Italia a Roma, l’Automobile Club Brescia conferma le date di svolgimento dei due principali appuntamenti sportivi del prossimo anno.

Il 44° Rally 1000 Miglia si disputerà dal 15 al 18 aprile come seconda prova del Campionato Italiano Rally 2020. La classica gara bresciana tornerà quindi a disputarsi in quella che fu la data di svolgimento delle ultime edizioni valide per il tricolore rally, proseguendo nella tradizione di essere uno dei round di apertura della serie.

Novità invece per il 50° Trofeo Vallecamonica, spostato avanti di una settimana rispetto alle ultime edizioni. La cronoscalata sarà l’ottavo round del Campionato Italiano Velocità Montagna 2020 ed entrerà nel vivo dal 31 luglio al 2 agosto sulle leggendarie rampe della Malegno-Ossimo-Borno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.