Quantcast

Sci, Elena Fanchini smentisce: “Nessun ritiro“

L'atleta bresciana azzurra spiega il suo sfogo e lunedì a Brescia sarà sottoposta a test medici. "Solo in seguito prenderò una decisione sul mio futuro".

Più informazioni su

(red.) Dietrofront o fraintendimento delle sue parole, arrivate in un forte momento di sconforto? Dal sito internet della Federazione Italiana Sport Invernali arrivano le dichiarazioni della sciatrice bresciana azzurra Elena Fanchini che precisa di non aver mai annunciato il proprio ritiro dalle competizioni. Attraverso il proprio profilo di Instagram aveva postato un video in cui si diceva fortunata di aver raggiunto il suo obiettivo, cioé quello di tornare in pista dopo aver sconfitto il tumore. Ma un grave infortunio alla gamba sinistra e i lividi al volto riportati nell’allenamento di Super Gigante a Copper Mountain l’hanno costretta ai box.

“Lo sfogo è dovuto solamente ad un momento di sconforto, arrivato in un altro periodo sfortunato della mia vita sportiva. Non ho mai annunciato alcun tipo di ritiro, il mio unico pensiero è esclusivamente quello di eseguire gli accertamenti clinici programmati al mio rientro in Italia e programmare al meglio la mia completa guarigione. Solo quando avrò superato anche questo infortunio deciderò quale sarà il mio futuro” ha detto la bresciana al sito della Fisi. Infatti, Elena tornerà in Italia domani, domenica 25 novembre, in vista di diversi esami medici da effettuare a Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.