Quantcast

Volley, Novara troppo forte per Monti

Al Palageorge le piemontesi vincono per 1-3. La squadra bresciana sconfitta con onore davanti al pubblico amico.

Montichiari-Novara-Palageorge(red.) PalaGeorge gremito per dare il benvenuto alla capolista, Igor Gorgonzola Novara, che non inciampa a Montichiari. Metalleghe parte contratta e la formazione di Pedullà riesce a impostare un gioco fluido, che la porta alla conquista di tre punti, pur cedendo un set che la squadra di casa si conquista con orgoglio.
Primo set con Signorile che può distribuire palloni a tutte le sue attaccanti, mai messe in difficoltà dal servizio biancorosso e Igor passa velocemente dal 10-16 al 16-25. Secondo parziale che sembra dare maggior spazio a Metalleghe, ma Novara, dopo un avvio con qualche sbavatura, riprende le redini dell’incontro e riesce ad allungare con un’incontenibile Barun. Barbieri inserisce Alberti e Saccomani, ma Igor non accusa cali di tensione: 25-15 per le piemontesi. Nel terzo set resta in campo Alberti e Metalleghe Sanitars parte meglio. Arriva in vantaggio 19-13 grazie ad una battuta più efficace – due ace consecutivi proprio di Alberti – e con Tomsia che ritrova la misura dell’attacco da posto due.
Novara recupera, dentro Bonifacio per Chirichella e con grande determinazione Igor risale 18-19. Montichiari mostra il carattere: due muri di Dalia e uno di Brinker ridanno fiducia al sestetto di Barbieri che strappa un set alla prima della classe per 25-19. Quarto parziale ancora con Bonifacio in campo, che su suo turno di battuta porta Novara sul 5-1. Metalleghe Sanitars non molla, ma Novara è molto concentrata; allunga 15-8. Rientra Olivotto che si concede un muro su Barun, ma Igor Gorgonzola non è disposta a cedere altro spazio e chiude 25-15.

METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI – IGOR GORGONZOLA NOVARA 1-3 (16-25; 15-25; 25-19; 15-25)

Metalleghe Sanitars Montichiari: Dalia 6, Brinker 10, Tomsia 18, Ghilardi (L), Alberti 3, Mingardi ne, Saccomani, Olivotto 4, Zampedri, Milani ne, Vindevoghel 6, Gioli 6, Serena ne. All. Barbieri.
Igor Gorgonzola Novara: Partenio ne, Klineman 13, Kim, Guiggi 13, Bonifacio 4, Chirichella 8, Sansonna (L), Alberti, Signorile 4, Hill 11, Barun 18, Zanette. All. Pedullà
Metalleghe Sanitars Montichiari: 53 punti; 23 errori; 6 ace; 6 battute sbagliate; 9 muri.
Igor Gorgonzola Novara: 71 punti; 18 errori; 7 ace; 10 battute sbagliate; 6 muri
Note. durata set: 23′;22′;25′;23′.
Arbitri: Montanari e Florian.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.