Quantcast

Tour sulla metro della Leonessa basket

La vigilia di inizio campionato? La squadra la passa sulla metropolitana, da capolinea a capolinea, per salutare la città.

Più informazioni su

(red.) L’attesa cresce e la voglia di vedere la Leonessa in campo è tanta. Mancano poco più di 48 ore all’esordio casalingo della Leonessa con Jesi e ormai il countdown partito da quel lontano 27 aprile 2014, giorno dell’ultima di ritorno dello scorso campionato, sta per scadere. Così come in ogni grande evento però, ci sarà un’altrettanto spettacolare vigilia.
Nella giornata di sabato 4 ottobre, infatti, i ragazzi della squadra saranno impegnati in un tour che li vedrà attraversare tutta la città a bordo della metropolitana. Un’iniziativa che dà continuità al progetto di ecosostenibilità lanciato dalla Leonessa, che quest’anno s’impegnerà nel limitare al minimo il consumo di carta, trasformando il consueto House Organ cartaceo, in formato digitale e quindi compatibile con l’ambiente.
Il lungo pomeriggio inizierà alla fermata della Metro di Brescia “Prealpino” alle ore 17, dove sono invitati tutti i tifosi che vorranno far parte di questo lungo pomeriggio insieme alla squadra in attesa della grande giornata di pallacanestro del giorno successivo. Si partirà per un viaggio completo fino al capolinea opposto, quello di “Sant’Eufemia”, luogo nel quale i ragazzi prenderanno parte all’evento organizzato dal Socio Zani Ranzenigo. Il workshop della durata di due giorni (Sabato 4 ottobre e Domenica 5 ottobre, dalle 9.00 alle 18.00) organizzato dall’azienda di forniture elettriche, darà la possibilità di approfittare di scontistiche speciali e soprattutto, in caso di acquisti superiori ai 6000 euro per i prodotti aderenti all’iniziativa, di partecipare all’estrazione di un biglietto per partecipare a una Mini Crociera nel Mediterraneo nella Primavera del 2015.
E’ fissata poi per le 18,15 la partenza, sempre in Metro, verso la stazione di Piazza Vittoria, dove è in programma Librixia, la fiera del Libro di Brescia, a cui la Leonessa parteciperà con un banchetto nel quale verranno venduti i libri fotografici del Basket Brescia. Alle ore 20 un intervento da parte di Matteo Bonetti, che comunicherà agli amanti della letteratura e non solo il messaggio che il Basket Brescia vuole trasmettere alla città e chiuderà questa speciale “vigilia di pallacanestro”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.