Quantcast

Volley, a Mazzano test di qualità con Israele

il match è in programma il 5 gennaio per la commemorazione dell'ex-presidente Angelo Peroni. Ingresso gratuito (ore 21) al palazzetto di via Mazzini.

(red.) Dopo il derby di fine anno contro le cugine della Systema Montichiari, che ha registrato il tutto esaurito con la presenza di quasi 1000 persone, la Sanitars Metalleghe, formazione di pallavolo femminile che milita in A2, pensa già al 2013. Si è tenuta giovedì nella sala consiliare del comune di Mazzano, in provincia di Brescia, la presentazione del quarto Memorial Angelo Peroni che, sabato 5 gennaio, alle 21 al Palazzetto di via Mazzini, proporrà agli appassionati del volley che conta un’amichevole internazionale (ingresso gratuito) tra le padrone di casa e la Nazionale Israeliana Femminile guidata da Arie Selinger.
“Vogliamo ricordare una persona che per la nostra società è stata importantissima”, ha affermato il numero uno della Promoball Vbf, Giuseppe Zampedri. “Angelo Peroni, presidente per oltre trent’anni, ha dato tanto allo sport e noi gli dedicheremo una serata di volley spettacolare”. “Per la mia famiglia, ricordare mio padre è sempre un’emozione”, ha commentato il figlio di Peroni, Flavio. “Per far crescere sia il volley sia il basket, ci ha sempre messo tutto il cuore, tra gioie e dolori. Dopo un quadrangolare e due triangolari, eccoci quest’anno ad affrontare in amichevole addirittura una nazionale estera, e questo ci rende davvero orgogliosi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.