Quantcast

Brescia battuto: Spezia firma la tripletta

Le Rondinelle sconfitte nel posticipo per 3 a 1. Decisivo il rigore fischiato al 28' della ripresa, su un fallo dubbio. Venerdì 14 si gioca in casa contro il Padova.

Più informazioni su

(d.s.) Finisce con una sconfitta la seconda trasferta del Brescia che torna da La Spezia con zero punti e tre gol sul groppone. Rispetto alle formazioni della vigilia, Calori sceglie di schierare Finazzi  a centrocampo e preferisce Bouy invece che Saba. Serena, dal canto suo, privo degli squalificati Goian e Porcari,  decide per un attacco a quattro con Okaka, Sansovini, Di Gennaro e Antenucci.
Partita subito dal buon ritmo e a tratti rude, con i padroni di casa a fare più possesso palla e gli ospiti ad attendere la stoccata vincente, che arriva al 13’ con Bouy che prima si mangia un gol facile e, poi, sulla respinta insacca. Il Brescia è in partita e lo Spezia non riesce a reagire in maniera concreta: sono ancora le rondinelle,al ’38, ad andare vicino al raddoppio con un bel tiro da trenta metri ancora di Bouy respinto, in angolo, da Russo.
Un minuto dopo arriva, invece, il gol dello Spezia grazie a capitan Sansovini con un bel sinistro al volo. Il primo tempo si chiude con il Brescia un po’ in affanno. Nel secondo tempo sono sempre i liguri a spingere sull’acceleratore ma è Caracciolo a bruciarsi un’occasione d’oro al minuto 62. Al 68′ Arcari si supera prima su Okaka poi su Di Gennaro.  Al 73′ tocca al direttore di gara incidere negativamente sulla partita a causa di un rigore molto dubbio regalato ai padroni di casa e trasformato da Di Gennaro al 74′. All’87′, infine, è il solito Sansovini, al quarto centro in tre partite, a chiudere la partita. Finisce 3-1 e per il Brescia si prospetta un campionato sicuramente non facile.

I Risultati:
Modena-Varese 1-2

Verona-Reggina 2-0

Cesena-Novara 1-4

Spezia-Brescia 3-1

Virtus Lanciano-Ascoli 1-1

Pro Vercelli-Livorno 1-2

Padova-Grosseto 1-1

Juve Stabia-Vicenza 1-1

Empoli-Sassuolo 0-3

Crotone-Cittadella 3-1

Bari-Ternana 2-0

 Classifica: Sassuolo e Livorno 9, Varese 8, Spezia 7, Crotone 6, Verona 5, Bari e Vicenza 4, Brescia, Pro Vercelli e Cittadella 3, Modena e Lanciano 2, Novara, Reggina, Empoli e Juve Stabia 1, Padova, Ascoli, Ternana e Cesena 0, Grosseto -4.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.