Nuoto, Team Lombardia a Riccione

Criteria Giovanili, 4 gli atleti delle sezioni di Desenzano del Garda e Ghedi attesi alla manifestazione.

team-nuoto-lombardia-alessandro-bori(red.) Saranno quasi duemila gli atleti delle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti, che dal 20 al 25 marzo si sfideranno alla Piscina Comunale di Riccione (vasca da 25mt) per i Criteria Giovanili. Le Società partecipanti sono 400. Come da programma, la prima parte sarà dedicata alla sezione femminile, in gara dal 20 al 22 marzo con 903 atlete (369 staffette). Poi spazio ai maschi dal 23 al 25 marzo che saranno in tutto 1089 con 372 staffette.
Il Team Nuoto Lombardia sarà una delle Società più attese. Si presenteranno ai blocchi di partenza ben 60 nuotatori. Saranno 32 le femmine, con 91 presenze gara e 9 staffette. Questi invece i numeri dei maschi: 28 atleti, 62 presenze gara e 9 staffette. Saranno quattro quelli provenienti dai Centri di Ghedi e Desenzano del Garda, entrambi gestiti da Sport Management. Il più atteso è sicuramente Alessandro Bori, protagonista ai Criteria 2014 e non solo, visto che si è distinto in modo particolare ai Campionati Europei Juniores e ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino 2014. L’allievo di Alessandro Brosco disputerà i 200sl, 50sl, 50fa e 100sl. Le altre in gara saranno: Giorgia Bonaita (400mi), Sofia Manni (50sl, 100sl) e Gaia Tomaselli (200sl, 200mi, 100sl, 400mi, 400sl).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.