Quantcast

Pazza estate: come vestirsi quando piove

Chi ha detto che la pioggia è nemica dello stile? L’esperta di moda di quiBrescia.it ci svela i suoi assi nella manica in caso di maltempo.

(e.l.) Questo tempaccio non pare darci tregua; la alte temperature e il clima piacevole hanno deciso di abbandonarci. Quante giornate di pioggia ci attendono ancora? Ma soprattutto, sapete affrontare una giornata piovosa con stile?
Il trucchetto più famoso del mondo, in giornate ballerine come queste, è vestirsi “a cipolla”: coprirsi per poi scoprirsi, nel caso il sole decidesse di farci compagnia.
Jeans e felpa sono l’accoppiata perfetta. Sceglietela con il cappuccio, se cercate un look sportivo, o cortissima con sotto una canotta (va bene lo stile, ma coprire il pancino è importante) se siete più modaiole. Sneakers ai piedi e siete pronte per uscire!
Se siete già tornate al lavoro e dovete essere un po’ più formali scegliete un paio di pantaloni skinny scuri e abbinateli ad una camicetta di seta e calzature francesine. Giacca a vento alla mano e sarete già pronte per l’aperitivo dopo l’ufficio.
Avete una cena o un appuntamento galante e l’acqua scende imperterrita? Non abbiate timore donne bresciane! Indossate una longuette nera, biker boots, t-shirt colorata, chiodo di pelle e farete certamente colpo.
Infine, una sciarpa o un foulard di seta sono obbligatori per proteggervi dall’aria. Come ultimo tocco, indossate un cappello: sarete chic e aiuterà la vostra chioma a non arruffarsi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.