Occhiali da sole: i modelli più cool

L’esperta di moda di quiBrescia.it ci parla dell’accessorio estivo per eccellenza. Ecco come indossarli senza rinunciare al carisma. E allo stile, of course.

(e.l.) Gli occhiali da sole sono un accessorio di fondamentale importanza nelle giornate di sole estivo. C’è chi li acquista solo per ripararsi dai raggi ultravioletti e chi, invece, li utilizza per arricchire i propri outfit.
Come tutto ciò che riguarda la moda, anche l’occhiale da sole non rimane indifferente alle tendenze. Donne bresciane, quindi, passiamo in rassegna i modelli di questa stagione.
Il 2014 è l’anno dell’occhiale leggerissimo: lo potrete indossare tutto il giorno senza sentirlo. Comodi e senza montatura li hanno proposti Miu Miu e Isabel Marant.
Diesel, invece, lancia sul mercato il modello trasparente (see through, in gergo) nel caso siate stanche delle tinte troppo vivaci. È l’ideale per un abbigliamento total black.
Anche l’ecologia fa il suo ingresso in questo campo. Piacciono a molti, infatti, le montature fatte di legno della collezione Wood del marchio C-rei. Sfoggiateli con jeans skinny e t-shirt per un pomeriggio casual.
Le lenti specchiate continuano a rimanere sui nostri nasi, ma arricchite da montature da gatta. Degna di notta è la versione cat eye di Linda Farrow: occhiale color oro e bacchette tartarugate. Effetto VIP praticamente assicurato!
La passione per il vintage, infine,  non ci abbandona mai. Il modello aviator di Ray Ban rimane un’icona, ma per quest’anno la montatura è in acetato e le lenti si colorano.
Dal gusto retrò sono anche gli occhiali a righe bianche e nere di House of Holland e le montature tonde di Mafalda 86.
Scegliete tra mille colori, forme, fantasie e materiali quelli che più si addicono a voi: gli occhiali da sole non possono mancare nelle vostre borse.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.