Quantcast

Palazzolo sull’Oglio anticipa il Natale: iniziative dal 26 novembre

(red.) Il Natale a Palazzolo sull’Oglio arriverà quasi un mese prima – ovvero venerdì 26 novembre – quando il taglio del nastro della pista di pattinaggio in piazzale Papa Giovanni XXIII darà ufficialmente il via alla stagione delle festività.
Sarà una stagione natalizia di nuovo in presenza (nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela della salute pubblica) quella che si aprirà a Palazzolo grazie alla collaborazione tra l’amministrazione comunale del sindaco Gabriele Zanni – in particolare, l’assessorato al Commercio – e l’Associazione Commercianti San Fedele.
Infatti, da un lato quest’anno l’amministrazione ha deciso di stanziare una cifra consistente a favore dell’associazione che raggruppa i commercianti e le attività economiche palazzolesi; dall’altro la AssCom ha proposto per questa stagione natalizia un ricco calendario di appuntamenti: una sinergia che va a tutto vantaggio della collettività che potrà così beneficiare di tanti momenti di intrattenimento.

Si parte per l’appunto venerdì 26 novembre con l’apertura della pista di pattinaggio – che verrà installata in questi giorni in piazza Papa Giovanni XXIII, voluta dall’amministrazione, ma coordinata con AssCom – che resterà in funzione fino a gennaio; e non mancheranno poi i vari immancabili eventi in concomitanza con le feste dell’Immacolata (8 dicembre), di Santa Lucia (13 dicembre), della Vigilia e di Natale (24 e 25 dicembre), di Capodanno (31 dicembre) e dell’Epifania (6 gennaio).
L’invito alla cittadinanza è quello nelle prossime settimane di seguire i canali social della città di Palazzolo e dell’AssCom San Fedele (@vivipalazzolo) per essere sempre aggiornati su tutti gli eventi.

«Quest’anno come amministrazione abbiamo deciso di lasciare più spazio di manovra alle realtà del territorio, fornendo appoggio logistico, burocratico ed economico, così da rimettere in moto il motore delle realtà locali che hanno dovuto fermarsi bruscamente a causa della pandemia – ha commentato l’assessore al Commercio, Alessandra Piantoni –. Se è vero che negli scorsi mesi moltissime realtà associative, sociali e culturali si sono rimesse in moto in maniera lodevole, è anche vero che volerle sostenere finanziariamente, dandogli spazio per esercitare la loro creatività e la loro intrinseca voglia di aggregazione, ci è sembrato un buon modo per aiutarle concretamente in questo percorso. Invitiamo perciò tutta la città a vivere i vari momenti e appuntamenti che ci aspettano in questa stagione natalizia di nuovo insieme».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.