Quantcast

Auser Oltremella, il programma dell’Università della terza età

Più informazioni su

Università Auser Oltremella Incontri

(red.) Auser Insieme Oltremella, in collaborazione con Punto Comunità del Quartiere Chiusure, inaugura la nuova Università della terza età, iniziativa che vuole diventare un punto di riferimento culturale e sociale per la zona. Il progetto prevede una serie di proposte che si snoderanno fra l’autunno e la primavera e che toccheranno diversi ambiti di interesse: dagli incontri su tematiche legate benessere psico-sociale dei cittadini, a serate di approfondimento letterario; dai corsi di lingue straniere o matematica ai laboratori di informatica base e di utilizzo degli smartphone e tablet.

Tutti gli incontri sono gratuiti, aperti alla cittadinanza e si terranno in spazi capaci di garantire il necessario distanziamento. Per accedere è necessario green pass. Per partecipare ai Corsi e laboratori è richiesta l’iscrizione all’Associazione Auser e un contributo simbolico a copertura delle spese organizzative.
Informazioni e iscrizioni al numero 030 2410365 o mandando una mail a auseroltremella@gmail.com

“Si tratta di un progetto che intende coniugare interesse alla cultura e bisogno di socializzazione”, dichiara Pietro Prevedoni, vicepresidente di Auser Brescia. “Questi due anni di pandemia hanno condizionato pesantemente tutti noi, dai giovani agli anziani, e siamo convinti che sia necessario recuperare spazi per ritrovare una dimensione sociale e di partecipazione”. Grande attenzione sarà dedicata, in particolare, ai corsi sulle nuove tecnologie e all’informatica. “Quello della transizione digitale”, prosegue Prevedoni, “è un tema che tocca tutti, ma che – specialmente per i meno giovani – può diventare causa di nuovo isolamento e mancanza di indipendenza. È quindi utile fornire strumenti pratici per colmare questo divario tecnologico”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.