Quantcast

Costituzione, martedì e venerdì due appuntamenti per i bresciani

Alle 18 di venerdì 25 giugno, 75esimo anniversario della prima riunione dell'Assemblea Costituente, festa in piazza Vittoria a Brescia con tutte le associazioni impegnate su questo tema: Movimento per la Decrescita Felice, Emergency, Medicina Democratica, Basta Veleni, Marco Cavallo, Uisp, Udu Studenti per.

(red.) “In questi mesi abbiamo imparato a conoscere le attività presentate da Manifesto Costituente Brescia”, informa un comunicato congiunto. “La rete promossa da Anpi provinciale di Brescia cui hanno aderito oltre 50 associazioni del territorio bresciano, dal gennaio scorso lavora e promuove iniziative, incontri ed eventi dedicati alla nostra Costituzione, per confermarne il significato, i valori e la profonda attualità”.
“L’obiettivo è ora quello di ritrovarci in piazza Vittoria alle 18 del prossimo venerdì 25 giugno, settantacinquesimo anniversario della prima riunione dell’Assemblea Costituente (e organizzato dalle 50 associazione che fanno parte del Manifesto Costituente). Proprio per avvicinarci a questo importante momento, le associazioni che hanno approfondito le tematiche, le difficoltà e gli ostacoli di applicazione dell’Art. 32 della Costituzione incontrano i cittadini martedì 22 giugno per restituire e condividere riflessioni, proposte e domande”.

“Ricordiamo”, prosegue la nota, “che la rassegna dal titolo : “art.32 – la Repubblica tutela la Salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività …”, a partire dallo scorso mese di marzo, ha proposto incontri su alcuni dei molteplici temi che riguardano la Salute e la Sanità.
– Con il Movimento per la Decrescita Felice, in due serate distinte, sono state approfondite tematiche legate alla salute dell’individuo nella sua globalità: il benessere dei singoli e della collettività in relazione all’ambiente, all’economia, al lavoro, alla spiritualità, alla salute mentale, all’alimentazione ed attività fisica, alla salute digitale. Da questo sono stati realizzati dei brevi filmati fruibili sulle pagine Facebook delle associazioni e di Manifesto Costituente.
– Con Medicina Democratica ed Emergency si è proseguito rileggendo e seguendo le modifiche del percorso legislativo, partendo dalla L. 833 sino alla 23/2015, verificandone le conseguenze negative sul territorio nazionale e soprattutto in Lombardia. Ancora una volta si è constatato come una sanità coerente con i dettami della nostra Costituzione sia possibile: gratuita, universale, pubblica, di qualità.
– Con Medicina Democratica e la rete “ Non sta andando tutto bene” si è approfondita l’importanza fondamentale che tutti universalmente possano avere accesso ai vaccini e d’altro canto, come nel nostro territorio sia emersa in modo ancora più evidente, a causa della pandemia, la carenza di una medicina del territorio adeguata e anche in questo caso, equa, universale, e di qualità per tutti “gli individui.
– Con l’associazione Basta Veleni si è dedicato un’incontro al pesante impatto dell’inquinamento sulla qualità della salute e della vita dell’intera collettività.
– Con l’associazione MarcoCavallo/ForumSaluteMentale di Brescia, consapevoli di quanto la salute non sia solo fisica, si è parlato delle implicazioni derivanti ai malati psichiatrici dalla mancata attuazione della Legge 180 e si è rilevato come, anche in questo campo, vi sia un progressivo venir meno di medicina del territorio, una mancata integrazione di servizi.
– Con l’associazione MarcoCavallo/Forum Salute Mentale e la Cooperativa Sociale Il Calabrone, stimolati dalla serie docu-film “Sanpa” si è potuto riflettere anche sulle modalità di cura per i tossicodipendenti e sui servizi a loro dedicati”.

Tutte le associazioni che hanno attivamente e concordemente lavorato per le iniziative proposte di Manifesto Costituente, Anpi, Movimento per la Decrescita Felice, Emergency, Medicina Democratica, Basta Veleni, Marco Cavallo, Uisp, Udu Studenti per, aspettano i cittadini bresciani martedì 22 giugno dalle ore 11.00 alle 13 in viale Duca degli Abruzzi, 11-15 a Brescia, Piazzale Ats – Brescia. “Sarà un momento di condivisione che ci accompagnerà verso l’importantissima data del 25 giugno in Piazza Vittoria, dove, dalle ore 18.00 saranno presenti tutte le cinquanta e più associazioni che daranno conto delle riflessioni vecchie e nuove nate dal lavoro fatto nei mesi passati. Saranno presenti oratrici ed oratori, teatranti, cantori e danzatori. Sarà una “Festa Costituente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.