Quantcast

Stupor Mundi, per un’esperienza tra gastronomia e cultura

(red.) Inaugurazione venerdì 4 giugno 2021, a Brescia, per Stupor Mundi Jazz Club and Restaurant in via Sant’Orsola 82/E. “Stupor Mundi, ovvero Meraviglia del mondo”, informa una nota, “come l’appellativo attribuito all’imperatore e re di Sicilia, Federico II di Svevia, per la visione lungimirante e la sua grandissima curiosità intellettuale. Così la nuova location promette, e mantiene, ‘meraviglie’ per chi desidera armonizzare l’esperienza gastronomica con le suggestioni culturali”.
La location è in uno spazio di 1.500 metri quadrati, ricavato da un ex calzificio dismesso, con ristorante, bar, palco concerti; arredo fusion e una capienza, secondo le norme Covid, di 80 persone a serata. Curano la cucina gourmet gli chef blasonati Marco Cozza e Andrea De Carli, riconosciuti nel 2019 dalla Guida Gambero Rosso tra i 30 migliori giovani chef in Italia.
Il nuovo brand è lanciato sul mercato dalla società bresciana Smg Meeting, specializzata in servizi di ristorazione e catering di alto livello.

Stupor Mundi

“Il periodo complicato, e le prolungate chiusure a causa della pandemia”, scrive la società nella presentazione, “hanno fatto slittare di mesi il progetto nato da un’idea dell’imprenditore bresciano Luca Moretto, titolare di Studio Moretto Group, multinazionale di servizi linguistici fondata nel 1996 (con sede al Crystal Palace di BresciaDue), oggi affiancato dalla direttrice generale e socia Rosario Estella Fernandez. Moretto ed Estella Fernandez hanno però deciso di gettare ‘il cuore oltre l’ostacolo’ e lanciarsi con molto entusiasmo ed una buona dose di coraggio in questa nuova avventura, nella convinzione che sulla ripartenza si debba investire e che a Brescia mancasse un punto di riferimento per adulti e giovani dal palato fine, per quanto riguarda sia la musica, sia la cucina”.
Auspicando che il peggio sia ormai alle spalle, Luca e Rosario hanno quindi alzato il sipario su quello che si presenta come un ristorante-teatro, pronto a offrire esperienze di grande gastronomia, accompagnate da musica e poesia. Stupor Mundi Jazz Club and Restaurant sarà aperto giugno e luglio, il venerdì sera, con musicisti di calibro internazionale.

Stupor Mundi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.