Quantcast

La cura, fondamento della democrazia: martedì incontro di Cittàperta e Nlr

Più informazioni su

(red.) Cittàperta Brescia organizza per il mese di aprile e di maggio degli incontri in collaborazione con Nuova Libreria Rinascita. Attraverso la presentazione di libri, condotta in dialogo con autrici e autori, Cittàperta intende portare nel dibattito politico spunti nuovi e momenti di riflessione su temi che ritiene centrali nell’amministrazione della città. Gli argomenti proposti, inoltre, definiscono meglio le “12 proposte per la città” che Cittàperta ha elaborato immaginando un futuro per Brescia. Gli ambiti di intervento di queste proposte sono l’ambiente, le relazioni sociali, la riduzione delle diseguaglianze, gli spazi pubblici delle città e la partecipazione.
Martedì 13 aprile alle ore 18,30 Anna Frattini (componente di Cittàperta, consigliera del CdQ Violino, componente della Commissione Pari Opportunità di Brescia) presenta il Manifesto della cura (Edizioni Alegre) in dialogo con Gaia Benzi, una delle traduttrici del testo scritto in inglese dal Care Collective negli scorsi
mesi; Jennifer Guerra, autrice della postfazione; Ottavio Di Stefano, presidente dell’Ordine dei Medici di Brescia.
Il tema sarà quello della cura, intesa come atteggiamento sistemico da assumere come fondamento della democrazia, anche alla luce delle fragilità che la pandemia ha messo a nudo.
Gli incontri saranno visibili sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Cittàperta e di Nuova Libreria Rinascita. Attraverso il sito www.bresciacittaperta.it è possibile rivedere i video degli eventi passati e leggere le proposte per la città e gli articoli che i/le componenti di Cittàperta hanno elaborato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.