Sabato a Sanpolino firme per la legge contro la propaganda fascista

Comitato contro le Nocività e Auser a favore della proposta di legge di iniziativa popolare promossa dal sindaco di Stazzema.

(red.) Il Comitato spontaneo contro le Nocività insieme all’Auser organizza per sabato 20 febbraio dalle ore 9,30 alle ore 12,30 – una raccolta di firme a sostegno della “Proposta di Legge di iniziativa popolare promossa dal Sindaco di Stazzema” avente per oggetto:”Norme contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”.
La raccolta firme si svolgerà presso la sede dell’Auser in corso Luigi Bazoli n. 79 a Brescia, nel quartiere Sanpolino (fermata metro Sanpolino, lato portici rialzati).
Per firmare è necessario avere la residenza a Brescia, essere cittadini italiani e avere con sé un documento d’identità valido.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.