Fiamme Gialle in pensione fanno un regalo alla Poliambulanza

Ieri la consegna dell'assegno da 20 mila euro con cui la Fondazione ha acquistato respiratori e presidi medici.

(red.) Nella giornata di ieri, mercoledì 6 maggio, le Fiamme Gialle in pensione della Guardia di Finanza legate all’Associazione “Fiamme Gialle Ieri Onlus” di Roma con l’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia hanno raggiunto la Poliambulanza di Brescia per consegnare un assegno da 20 mila euro. E’ un gesto di solidarietà nei confronti degli ospedali del nord Italia che tra più di tutti sono impegnati a fronteggiare la battaglia contro il coronavirus.

E grazie a questo contributo (80 mila euro in totale tra Bergamo, Brescia, Cremona e Piacenza) la Fondazione è riuscita ad acquistare respiratori automatici, ventilatori e presidi medici. Ieri la consegna dell’assegno incontrando il personale dell’ospedale di via Bissolati e il direttore generale Alessandro Triboldi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.