Quantcast

Ora solare, nella notte lancette indietro dalle 3 a 2

Domani si dormirà un'ora in più e nelle prime giornate più chiaro la mattina, ma ci sarà buio prima del solito. Potrebbe essere l'ultima volta del cambio.

Più informazioni su

(red.) Nella notte tra sabato 26 e domani, domenica 27 ottobre, le lancette dell’orologio dovranno essere tirate un’ora indietro, dalle 3 alle 2, per il ritorno dell’ora solare. Questa resterà in vigore fino al prossimo 29 marzo 2020 e nelle prime giornate porterà a essere più chiaro la mattina e di conseguenza a esserci buio prima del solito.

In ogni caso, domani, domenica, si potrà dormire un’ora in più con il cambio dell’ora. E potrebbe essere l’ultima volta. Infatti, la Commissione Europea ha discusso della situazione inducendo gli Stati membri a decidere ciascuno se continuare con il cambio, oppure tenere l’orario. Anche l’Italia ha tempo fino all’aprile 2020 per capire come muoversi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.