Concorso per navigator, anche 500 bresciani

In corso a Roma la selezione per quasi 3 mila utenti verso centri per l'impiego in tutta Italia. Proporranno lavori a chi ha avuto reddito di cittadinanza.

(red.) Sono 54 mila candidati che in questi giorni fino a domani, giovedì 20 giugno, aspirano a 2.980 posti nei centri per l’impiego per proporre offerte di lavoro a chi ha ottenuto il reddito di cittadinanza. Sono i cosiddetti navigator per i quali a Roma si sta svolgendo un concorso per le selezioni.

E tra i candidati ci sono anche quasi 500 bresciani che sono partiti dalla nostra provincia per raggiungere la Fiera di Roma nella Capitale e sottoporsi al test a quiz. Sono 100 domande a risposte multipla di cultura generale, informatica, logica ed economia aziendale e politica. Nel bresciano i posti richiesti sono circa 50 e ogni vincitore della selezione potrà avere un contratto di lavoro fino al 2021 con uno stipendio annuo lordo di 27 mila euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.