Quantcast

Locali Brescia, “Sottoportico“ al posto di “Gin Bar“

Beppe Viselli ha deciso di cedere la gestione della storica attività di via Trieste 7. Prenderanno in carico due giovani per proporre cocktail e aperitivi.

Più informazioni su

(red.) All’età di 86 anni lo storico titolare Beppe Viselli del locale “Gin Bar” di via Trieste 7 a Brescia, nel cuore del centro storico cittadino e che gestiva con il figlio Roberto da un anno e mezzo, nei giorni precedenti a sabato 14 aprile ha deciso di cedere l’attività commerciale ad altri due giovani gestori.

Quindi, niente più “Melody”, nemmeno “Sciampagnone” e neanche il celebre Milano-Torino. In sostituzione del “Gin Bar” a maggio arriverà “Sottoportico” che sarà guidato da Marco Dodesini di 34 anni e già titolare del “Mon Petit Bistrot” e del Granaio di piazza Arnaldo con il socio Luigi Pasini di 28 anni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.