Estate, i consigli degli artigiani

Più informazioni su

idraulicomini.jpgAvete bisogno di una riparazione urgente o di un lavoro in casa? Il decalogo. 


idraulico.jpg
(red.) L’Associazione artigiani della provincia di Brescia ha redatto anche quest’anno un vademecum per i cittadini che si trovino in difficoltà nel periodo delle ferie. Per metterli al riparo dai rischi e dalle brutte sorprese che avere bisogno di un intervento tecnico in agosto può riservare.
Con il proprio elettricista, idraulico o meccanico di fiducia in vacanza – informa una nota dell’aufficio stampa degli artigiani – infatti ci si trova costretti a rivolgersi a chi non si conosce o, ancora più rischioso, a cimentarsi nel fai-da-te
Per evitare spiacevoli inconvenienti o anche solo incertezze di comportamento è bene tenere presenti alcune regole di massima. Innanzi tutto il fatto che le persone più a richio sono gli anziani,  che in caso di bisogno rischiano di farsi prendere dal panico e affidarsi a chi capita, senza tutelarsi.
Ecco i consigli degli artigiani bresciani.
1) Il primo passo dovrebbe essere quello di informarsi in anticipo sulle assenze dei propri manutentori di fiducia e farsi indicare il nome di un collega fidato che possa sostituirlo in caso di emergenza.
2) Prima di richiedere l’intervento si dovrebbe riuscire ad individuare che tipo di guasto si è verificato: nell’ipotesi fosse elettrico è importante sapere se questo sia accaduto a monte del contatore, caso in cui si deve contattare l’ente gestore del servizio di distribuzione, A2A nel caso della città. La stessa cosa vale per la rete idrica.
3) Quando è necessario cercare “al buio” un manutentore sarebbe buona regola verificare che sia iscritto alla Camera di commercio e che abbiamo i requisiti per poter svolgere l’operazione richiesta.
4) Importante anche ricordarsi di chiedere fin dal primo contatto il costo del diritto di chiamata ed il costo orario della persona che interviene e degli eventuali pezzi di ricambio, in modo da farsi un’idea dell’ammontare dell’intera manutenzione.
5) A tal proposito è bene sottolineare che non è previsto il rilascio di un preventivo scritto in caso di interventi urgenti, mentre è richiedibile in caso di interventi programmati.
6) Inoltre è fondamentale tenere presente che i manutentori non richiedono la sottoscrizione di alcun atto alla prima uscita. Nel caso accada qualcosa di questo tipo è fondamentale controllare nel dettaglio cosa comporti perchè potrebbe prevedere costi esorbitanti.
7) Per dare un utile punto di riferimento agli utenti, l’Associazione artigiani, spiega che il costo del diritto di chiamata varia dai 38 ai 50 euro in funzione dell’orario (diurno, notturno, festivo), mentre le tariffe orarie, in base alla qualifica dell’operatore, oscillano dai 23,50 ai 42,60 euro.
8) Se l’intervento effettuato fa scattare una manutenzione straordinaria dell’impianto, chi interviene deve rilasciare l’apposita dichiarazione di conformità.
9) L’Associazione artigiani consiglia anche di evitare il fai.da-te, che spesso provoca problemi per la “salute” degli impianti e la qualità delle eventuali riparazioni. Operazioni purtroppo spesso favorite da manuali e libretti vari che si trovano presso ipermercati e service della grande distribuzione, dove si vende a privati anche materiale tecnico che dovrebbe essere maneggiato solo da personale competente.
10) La legge vieta alle persone non qualificate di intervenire su impianti elettrici, idraulici, antenne, motorizzazioni di cancelli. Questo, nel caso si tratti di manutenzioni straordinarie, determina anche l’annullamento della copertura assicurativa personale, oltre a possibili sanzioni da parte degli organi di controllo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.