Quantcast

Serle, un anno dalla scomparsa di Iuschra Gazi

La 12enne bengalese autistica il 19 luglio del 2018 si era allontanata dal resto del gruppo sull'altopiano di Cariadeghe. Poi non era stata più trovata.

(red.) Oggi, venerdì 19 luglio, ricorre nel bresciano il triste anniversario della scomparsa di Iuschra Gazi, la 12enne bengalese autistica che lo stesso giorno del 2018 si allontanò di corsa dagli altri amici e compagni disabili della fondazione Fobap, in gita sull’altopiano di Cariadeghe a Serle. E per l’occasione, a un anno di distanza, vengono proposte due iniziative con l’intento di ricordare la ragazzina ormai ritenuta morta, forse dopo essere caduta in una delle numerosità cavità carsiche di cui è formata la zona. A Serle si partirà con una “Camminata di solidarietà: ricordando Iushra” proposta dalla Protezione civile con il Comune e la Provincia e insieme ai genitori e all’amministrazione municipale. Il raduno sarà alle 19,30 al rifugio degli alpini e la partenza alle 20.

Domani, sabato 20 luglio, il ritrovo sarà alle 20 in piazza Rovetta a Brescia con la comunità bengalese per un momento di preghiera. Nel frattempo, la procura di Brescia ha aperto un’indagine portando anche a scoprire, come riporta il Giornale di Brescia, che la ragazzina qualche giorno prima di sparire a Serle si era lanciata nel lago di Garda, a Manerba, durante un’altra gita della stessa Fobap. E quindi la sensazione è che il gruppo avrebbe dovuto controllare meglio i comportamenti della 12enne. Non a caso, il prossimo 26 settembre al tribunale di Brescia si aprirà l’udienza preliminare nei confronti dell’unica indagata – un’operatrice della fondazione – accusata ora di omicidio colposo, visto che la giovane bengalese viene considerata deceduta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.