Bozzoli, una fattura finisce tra le carte d‘indagine

Ne dà notizia "Chi l'ha visto?". Riguarda lavori pagati dall'azienda di Marcheno ma per la fonderia di Bedizzole. E Mario ne sarebbe rimasto contrariato.

Più informazioni su

(red.) Nuovi sviluppi sulla misteriosa scomparsa dell’imprenditore bresciano di Marcheno Mario Bozzoli sono arrivati dopo che mercoledì sera 2 maggio la trasmissione tv “Chi l’ha visto?” andata in onda su Rai 3 ha mostrato un documento particolare. Si tratta di una fattura di circa 44 mila euro che proprio l’azienda valtrumplina di via Gitti avrebbe pagato a un’impresa per una serie di lavori effettuati. Lo scritto contabile, risalente al 18 settembre 2015, quindi di qualche settimana prima rispetto all’8 ottobre, giorno della misteriosa sparizione, è stato scoperto da Bozzoli tra i registri.

Con la sua quota del 50% della società, avrebbe chiesto al titolare dell’azienda incaricata dei lavori il motivo di quella prestazione. E si era sentito parlare di guasti ai forni. Problemi tecnici che all’imprenditore non risultavano e che poi si sarebbe scoperto come fossero quelli della fonderia di Bedizzole, di cui il fratello Adelio e i figli Alex e Giacomo hanno una quota del 33,3% ciascuno. Di fatto si sarebbe scoperto che la ditta di Marcheno avrebbe pagato l’intervento per l’azienda gardesana e pare che per questo Mario Bozzoli sarebbe stato contrariato. Così avrebbe voluto avere un chiarimento con il fratello quell’8 ottobre, giorno della sparizione e in cui venne trovata la sua felpa davanti agli uffici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.