Brescia, funambolo Loreni illumina il centro storico

Domenica in centro sono iniziate le attività verso il Natale. Tutti gli occhi puntati sull'italiano che si è mosso dal Broletto a palazzo Loggia sul cavo.

Più informazioni su

(red.) Grande successo di pubblico e partecipazione domenica 27 novembre in centro a Brescia in occasione dell’inizio delle attività che portano verso il Natale. “Luci sulla città”, questo il nome della rassegna, si è distinta dopo il tramonto, quando i monumenti si sono accesi con la nuova illuminazione a led. Dalla torre medievale alla Pallata, da palazzo Loggia al Duomo e al Broletto, è stato uno spettacolo di luci condito dagli appuntamenti teatrali e musicali con cui si è animato il centro storico.

Poco prima dell’ora di cena, poi, tutta l’attenzione dei bresciani si è rivolta verso l’alto per la performance del funambolo Andrea Loreni, l’unico italiano riconosciuto per camminare su un cavo d’acciaio sospeso in aria. Fino a una distanza in alto di 40 metri, Loreni si è mosso dal Broletto fino a palazzo Loggia. Quindi, per lui è stato poi un bagno di folla. La serata è stata anche l’occasione per il presidente di A2a Giovanni Valotti di commentare il nuovo tipo di illuminazione.

Si tratta di 36, tra palazzi e monumenti, accesi con il nuovo led tra il centro storico e le periferie per un totale di 42 mila punti luce. Il piano previsto da Unareti, legata alla multiutility, sarà concluso entro dicembre e riguarda, tra gli altri, anche il castello. Oltre alle chiese di Santa Maria del Carmine, San Giovanni e dei Santi Faustino e Giovita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.