Centrale biogas Lonato, Tar: è legittima

Il tribunale ha respinto i ricorsi di tre comuni, contrari alla realizzazione dell'impianto a Campagnoli. Ma il comitato punta al Consiglio di Stato.

(red.) I comuni bresciani di Lonato e Desenzano del Garda e quello mantovano di Castiglione delle Stiviere si sono visti respingere i loro ricorsi contro la costruzione di una centrale a biogas in località Campagnoli, a Lonato. La sentenza è arrivata mercoledì 14 settembre dal Tar di Brescia al quale i tre enti locali si erano rivolti con una seconda istanza. La prima, infatti, era già stata respinta. La posizione contrastante posta dai comuni riguarda il fatto che il futuro impianto non sarebbe compatibile con il resto dell’ambiente, rovinerebbe il paese circostante e dalle emissioni a rischio per i residenti. Ma i giudici del tribunale amministrativo hanno smontato l’impianto accusatorio dei ricorrenti.
A partire dalla compatibilità, che secondo il Tar è stata garantita dalla Provincia di Brescia e ammessa dal Consiglio di Stato, pur con le indicazioni disposte. La Valutazione d’Impatto Ambientale (Via) sarebbe regolare e la zona non verrebbe deturpata perché ritenuta a vocazione produttiva, con diverse aree agricole e il centro commerciale Il Leone a distanza. Dal punto di vista tecnico il Tar ha anche voluto sottolineare come sia difficile che il futuro impianto possa provocare delle emissioni nocive nell’aria. Il progetto della Valli Spa, committente dell’opera, prevede una centrale da 3 mega watt per produrre energia elettrica dai fanghi di depurazione e rifiuti organici. Per la giustizia amministrativa, quindi, l’impianto è legittimo, ma intanto il comitato Campagnoli ha annunciato che impugnerà al Consiglio di Stato l’ultima sentenza del Tar.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.