Quantcast

Comuni confine Trentino, 13 milioni sul bresciano

Beneficiari sono Bagolino, Idro, Magasa, Anfo e Valvestino. Risorse per sistemare municipi, rocca e mettere strade in sicurezza. Si sblocca il tunnel.

Più informazioni su

(red.) Lunedì 25 luglio il comitato paritetico dei fondi Odi, che ripartisce le risorse tra i comuni di confine tra Lombardia e Trentino, ha deliberato circa 13 milioni di euro sul bresciano. Stanziamenti che serviranno per varie infrastrutture e iniziative legate al 2015 e anche sul 2016. Per quanto riguarda i paesi, gli importi sono stati aggiudicati a Idro, Bagolino, Magasa, Valvestino e Anfo. Per i primi due, sono arrivati 500 mila euro in più ciascuno, oltre quelli già deliberati. Idro li userà per sistemare il municipio, allestire un ufficio turistico, sistemare le poste e realizzare la biblioteca con un centro culturale.
A Bagolino, invece, saranno impiegati per il centro storico e la sede comunale del Ponte Caffaro. Per quanto riguarda la fetta più imponente delle risorse, 3,2 milioni sono stanziati ancora su Bagolino per mettere in sicurezza la strada verso il Maniva e 400 mila per due rotonde sulla tangenziale. 1 milione è destinato alla continuazione dei restauri e valorizzazione della Rocca di Anfo e 608 mila come ultima tranche per il tunnel della Valvestino con cui collegare l’alto Garda bresciano al Trentino tramite le valli Giudicarie. L’investimento totale è di 32,4 milioni (14 milioni finanziati dal Trentino) per realizzare una via di accesso alternativa. I lavori di scavo potrebbero iniziare entro il 2016 o nella primavera del 2017.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.