Quantcast

Controlli Stradale, fermato ubriaco recidivo con patente scaduta

Il 60enne fermato aveva un livello di alcol quasi il doppio del consentito. Era già stato bloccato per lo stesso motivo.

(red.) Durante l’ultima settimana precedente a martedì 11 maggio la sinergia tra una pattuglia del distaccamento della Polizia Stradale di Montichiari e una Volante della Questura ha fatto scattare la denuncia nei confronti di un 60enne per aver circolato con patente di guida scaduta e ubriaco. Positivo all’etilometro con un tasso tra 0,98 e 0,96 grammi per litro, era già stato sanzionato per guida in stato di ebbrezza. Per il conducente, oltre la denuncia, la sospensione della patente e la decurtazione di 10 punti con una sanzione di 158 euro.

E’ uno dei controlli che ha coinvolto 249 pattuglie di vigilanza stradale, di cui 139 in autostrada e 110 sulla viabilità ordinaria per verificare 879 veicoli e 1.082 persone. 904 sono state le infrazioni elevate con 981 punti decurtati, le patenti ritirate sono state 13 così come le carte di circolazione e 11 i fermi amministrativi. Nel periodo in questione sono state contestate otto violazioni per eccesso di velocità e 22 per velocità pericolosa, in particolare 29 persone sono state sanzionate per l’uso del telefonino alla guida e 33 violazioni per il mancato o non corretto uso dei sistemi di ritenuta, 114 persone sanzionate per la violazione delle misure restrittive in materia di mobilità non rispettando le limitazioni anti-covid.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.