Arriva il nuovo questore: in via Botticelli Giovanni Signer

prende il posto di Leopoldo Laricchia, destinato a Palermo. 

Più informazioni su

(red.) Cambio al vertice in via Botticelli: giovedì l’insediamento del nuovo Questore di Brescia, Giovanni Signer, che prende il posto di Leopoldo Laricchia, destinato a Palermo. 

Il nuovo questore di Brescua si è laureato in Giurisprudenza ed è entrato nel ruolo dei Commissari della Polizia di Stato nel 1988. Dopo il corso di formazione, nel luglio dell’89 è stato assegnato alla Questura di Torino, ove ha assunto l’incarico di funzionario addetto alle Volanti. In quel periodo ha anche maturato un’esperienza al Nucleo Antisequestri della Polizia di Stato in Calabria.

Dal settembre 1990 è stato trasferito alla Questura di Catania, dove ha ricoperto gli incarichi di funzionario addetto all’U.P.G.S.P. e di funzionario addetto al Commissariato di P.S. di Acireale. Dal maggio del 1996 è stato trasferito  alla Squadra Mobile di Catania, quale funzionario addetto alla Sezione Omicidi.
Dal novembre 1999 ha diretto la Squadra Mobile di Enna. Dal marzo del 2001, nuovamente trasferito alla Squadra Mobile di Catania alla Sezione Antiestorsioni e Antiusura ove, nel luglio del 2002, ha assunto la dirigenza della Sezione Criminalità Organizzata e le funzioni di vice dirigente la Squadra Mobile.

Promosso Primo Dirigente nel 2004, ha diretto il X Reparto Mobile di Catania e dal giugno del 2006 è ritornato alla Squadra Mobile di Catania come Dirigente. Nel settembre 2012 è stato nominato Vicario del Questore di Catania.

Promosso Dirigente Superiore nel 2015,  è stato nominato Questore di Savona nel novembre dello stesso anno. Dal 1° marzo 2017 è stato il Questore di Caltanissetta. Ora la nuova avventura a Brescia

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.