Controlli antivirus, tre ragazzi sulla ciclabile a Calcinato

Sono tra gli ultimi scovati dalle forze dell'ordine che dall'inizio di marzo hanno potenziato i loro controlli.

(red.) Nel territorio della provincia di Brescia vanno avanti i controlli da parte delle forze dell’ordine per verificare il rispetto delle misure di contenimento da contagio del Covid-19. Una delle zone interessate è anche quella compresa tra Montichiari, Calcinato e Bedizzole da parte della Polizia Locale. Secondo i dati forniti proprio dalla municipale e riportati da Bresciaoggi, dall’8 al 30 marzo solo a Montichiari sono state emesse 35 denunce.

Ma non mancano i risultati nemmeno nel resto dell’ambito controllato dagli stessi agenti. In una pista ciclabile a Calcinatello, per esempio, tre ragazzini sono stati sorpresi da un drone e mentre stavano passeggiando. Nei tre paesi interessati, sono state controllate 150 persone e 802 attività commerciali, anche grazie all’utilizzo dei droni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.