Brescia, 50 mezzi multati nel weekend per le soste selvagge

Polizia Locale in azione contro i parcheggi davanti alle barriere dell'area pedonale e sui marciapiedi.

(red.) Le serate tra venerdì 10 e sabato 11 gennaio scorsi hanno visto gli agenti della Polizia Locale eseguire una serie di consueti controlli, soprattutto per quanto riguarda la viabilità. Al centro della questione, infatti, c’è il comportamento di diversi automobilisti che, nonostante la presenza di parcheggi in struttura nelle vicinanze delle piazze principali della movida, decidono di sostare a due passi e in zone vietate.

Un problema che riguarda soprattutto piazza Arnaldo, Tebaldo Brusato e anche la vicina via Venezia. Veri e propri parcheggi selvaggi anche davanti alle barriere che chiudono l’area pedonale e persino sui marciapiedi.

Tanto che durante il servizio serale del fine settimana appena trascorso sono state multate circa cinquanta auto. Oltre alla sosta, gli agenti hanno anche verificato che in piazza Tebaldo Brusato non ci fossero giovani alle prese con il consumo di alcolici, come invece spesso succede.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.