Quantcast

Tangenziale Ovest, nuovo autovelox da Concesio a Brescia

Da domani, sabato 7 dicembre, sarà operativo dalla parte opposta rispetto a quello già esistente dal 2016.

(red.) Ogni giorno migliaia di automobilisti percorrono la tangenziale Ovest di Brescia e da domani, sabato 7 dicembre, quelli che si muovono tra la bassa Valtrompia in direzione della città dovranno prestare più attenzione. Infatti, come riporta il Giornale di Brescia citando una disposizione della Polizia Locale e del Comune, sul tratto di carreggiata tra la Stocchetta e in direzione di via Oberdan sarà installato un autovelox per rilevare la velocità.

Di questo nuovo strumento si era parlato da tempo per piazzarlo dall’altra parte della strada rispetto a quello esistente dal 2016 e rivolto ai mezzi che, in direzione contraria, si muovono dalla città verso la Valtrompia. Il nuovo autovelox che sarà posto sulla tangenziale Montelungo arriva dopo una serie di rilievi da parte della Polizia municipale e che aveva verificato come spesso gli automobilisti tendano ad accelerare oltre i limiti di velocità consentiti.

Di conseguenza, esattamente come dall’altra parte, anche per chi dalla bassa Concesio si muove verso la tangenziale è bene rispettare gli 80 chilometri orari per non incorrere in sanzioni. Uno strumento che alle forze dell’ordine non consentirà solo di rilevare la velocità, ma anche di beccare veicoli sospetti in transito su una delle vie più frequentate della provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.