Cortefranca, avviso contro il pericolo dei cinghiali

Il Comune invita gli automobilisti ad andare a bassa velocità in alcune zone del paese. Nell'arco di pochi giorni un animale è morto e un altro investito.

Più informazioni su

(red.) Il Comune di Cortefranca, nel bresciano, ha emesso un avviso invitando gli automobilisti che si muovono lungo alcune vie – Nazario Sauro e Leonardo Da Vinci, nella frazione di Budrio – a prestare attenzione e a mantenere una velocità ridotta di notte. Il pericolo è rappresentato dai cinghiali che spesso raggiungono le colline e scendono a valle alla ricerca di cibo.

Un pericolo per gli abitanti, ma anche per i veicoli. Infatti, come fanno sapere dal paese, nell’arco di alcuni giorni un ungulato è morto e un altro è stato investito, ma si è ripreso, dopo lo scontro con una vettura. E le auto sono rimaste danneggiate, anche se per fortuna i conducenti non hanno riportato ferite.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.