Weekend di controlli, Stradale ritira 5 patenti

Bilancio dell'attività di sabato notte tra Chiari e la Franciacorta dagli agenti di Polizia. Giovani dai 18 ai 22 anni chi si è visto portare via il titolo.

(red.) Nella notte tra sabato 25 e domenica 26 maggio sono proseguiti i consueti controlli da parte degli agenti bresciani della Polizia Stradale per fermare chi si fosse messo al volante sotto l’effetto dell’alcol o delle sostanze stupefacenti. Dall’1 fino alle 7 si sono mossi gli operatori della Stradale di Chiari e di Darfo Boario Terme che hanno controllato soprattutto la zona di Chiari e della Franciacorta in generale, nei pressi di locali e discoteche frequentate soprattutto dai giovani.

Non è un caso che siano state ritirate cinque patenti a quattro ragazzi e una donna, di cui la maggior parte a chi ha dai 18 ai 22 anni. Tutti sono risultati positivi all’alcol e ciascuno, oltre al ritiro della patente, si è visto anche decurtare 10 punti dal titolo di guida. In generale sono stati 40 i veicoli analizzati e 60 le persone identificate. Nessuno di quelli che si è visto ritirare la patente aveva assunto droghe e il livello di alcol non superava l’1,5 grammi per litro, quindi hanno evitato il rischio di sospensione del titolo di abilitazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.